giovedì 19 settembre 2013

Le polpettine

Le polpettine di nonna Clara


 Non ho ancora scritto nessuna ricetta pensata esclusivamente per i bambini .  Nel mio archivio ce ne sono molte e ne ho realizzate tantissime nei corsi di cucina per bambini che tenevo in una scuola di cucina a Bologna in Italia www.ilmestoloelaramina.com , i corsi  aperti a bambini dai 5 ai 10 anni erano sempre affollati e ci mettevamo a lavorare tutti intorno allo stesso tavolo . I più grandi vicino ai  piccini che con l' aiuto di uno sgabello si sporcavano le mani e si divertivano ad assaggiare di tutto , insieme delle mie assistenti abbiamo cucinato di tutto e la soddisfazione era sempre tantissima . Dovevo essere comunque molto informata perchè le domande erano a raffica e certe volte molto perspicaci e attente . Le ricette riuscivano sempre molto bene e cosa più importante erano buone , perchè secondo me non importa quanto ci lavori , o come sono tagliate le zucchine  se poi il risultato non è gradevole , deve essere buono questo è il solo e unico scopo.
A chi non piacciono le polpette ?? Penso che più o meno tutti le abbiamo tra i ricordi dell ' infanzia , quando poi nel nome c'entra una nonna , non si può sbagliare . Queste che vi propongo hanno un inizio standard ma un finale a sorpresa perchè prima di cuocerle al forno le rotoleremo nelle patatine fritte ridotte in briciole per l' occasione . Si possono poi confezionare questi simpatici bocconcini adatti  per una festicciola e vedrete che non ne rimarrà neanche una !!


                      Polpettine  di nonna Clara

  •   ingredienti  per 8/10 persone

200 gr di polpa di maiale macinata
200 gr di polpa di manzo macinata
100 g di salsiccia senza pelle
 2 uova
1/4 di litro di latte
100 g di parmigiano grattugiato
 4 fette di pan carré
  un pizzico di prezzemolo tritato fine
 pane grattugiato
1 sacchetto di patatine fritte
sale pepe
erbe aromatiche prezzemolo, menta , basilico, timo , salvia

Preparazione 

    Versate il latte in una ciotola e unitevi il pan carré spezzettato lasciandolo ad ammorbire per circa 5 minuti.
Strizzate il pane, ma non troppo e conservate il latte rimasto. Questo ci servirà per dare alle polpette una consistenza morbida .
 Mescolare il pane, le uova , il parmigiano e il prezzemolo e le erbe aromatiche tritate  e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Ponete la carne trita e la salsiccia spellata  in una ciotola e unitevi il composto di pane.
Salate leggermente e impastate con le mani fino a che diventa omogeneo e compatto.
Se fosse necessario, se cioè l'impasto fosse un po' troppo denso e appiccicoso, lavoratelo con il latte rimasto. Viceversa se l' impasto fosse troppo morbido aggiungete un poco di pane grattugiato
Con le mani leggermente inumidite ricavate dall'impasto tante piccole palline fino a esaurimento.
 Passate le palline nelle patatine ridotte in briciole , adagiatele in una pirofila rivestita di carta forno e passate in forno a 180 gr per circa 15 min

Con un taglia pasta o uno stampo per biscotti ricavate dal pan carrè delle formine sopra a cui adagerete una fetta di pomodoro , la polpettina , richiudete con un' altra fetta di pane e fermate tutto con uno stuzzicadenti .
Naturalmente potete fare delle varianti , usare ad esempio un' altro tipo di carne , aggiungere una foglia di insalata o della maionese saranno ancora più gustose!


Comunicazione di servizio
In fondo alla pagina troverai un questionario , le tue risposte  mi aiuteranno a conoscerti meglio e a scrivere di qualcosa che ti interessi .         grazie


 
Posta un commento

ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...