Le piante lungo il sentiero nel bosco .... l' aglio orsino


La pianta officinale dell' Aglio Orsino

aglio orsinoaglio orsino


Ho la fortuna di abitare in una zona molto naturale e verde con vigneti e boschi dove si possono fare lunghe passeggiate e proprio con lo scoppiare anticipato di questa primavere mi sono accorta che lungo il sentiero nel bosco crescono liberamente tante piante officinali commestibili , una di queste è l'Aglio orsino

Il fiore bianco e profumato dell'aglio orsino ha subito richiamato la mia attenzione ; il fratello selvatico del comune aglio pare debba il suo nome al fatto che gli orsi usciti dal letargo ne mangiassero in grande quantità per riprendere le energie , non sbagliavano , infatti ha molteplici proprietà terapeutiche , come ad esempio abbassare il colesterolo , purificare il sangue da funghi e batteri e metalli pesanti e non meno importante il grande potere di scacciare spiriti maligni e streghe malvagie

Di questa esile piantina si può usare il fiore che ha un aroma forte , le foglie più delicate e persino il piccolo bulbo simile all'aglio ma dal sapore più rustico

Io ho preferito usare il piccolo bulbo tritato per insaporire una focaccia salata alla ricotta , oppure  potete usare le tenere foglie tritate se amate i sapori più delicati

Potrete sapere informazioni più approfondite e dettagliate sul sito

http://www.bioexpress.it/comefunziona/raccolta-ricette/aglio-orsino.html

agliobulbi di aglio orsino

Focaccia salata con ricotta profumata con aglio orsino

focacciafocaccia alla ricotta


Ingredienti

  • 300 g di pasta di pane lievitata , sostituibile con la pasta brise'
  •  
  • Per il ripieno

  • 200 g di ricotta di mucca fresca
  • 3 piccoli bulbi di aglio orsino tritati
  • 2 uova solo i tuorli
  • 100 g di formaggio asiago tagliato a dadini
  • 50 g di parmigiano grattugiato

Preparazione

Stendere in una teglia leggermente unta la pasta lievitata del pane , formando una base alta circa 1 cm

Mescolare insieme gli ingredienti del ripieno insaporendo con sale , pepe e aglio orsino tritato che darà un sapore pungente alla dolcezza della ricotta

Distribuire abbondantemente il ripieno sulla focaccia e infornare a 180 gradi per 30 min e comunque fino che la superficie non sarà dorata e croccante

Servire  tiepida



focaccia con la ricottafocaccia con la ricotta






















Posta un commento

seguimi in Instagram

post più popolari

Modulo di contatto se vuoi scrivermi una mail

Nome

Email *

Messaggio *